Possibile modificare le modalità d’incasso

A comunicarlo è l’Inps. L’Istituto mette a disposizione dei lavoratori autonomi, iscritti alla sezione speciale Ago  e alle altre sezioni, la possibilità di modificare la modalità di incasso già a suo tempo indicata. Il tutto nasce da una serie di domande risultate inevase a seguito di codici Iban errati.